blog traduzione giuridica

To stipulate, to require

Spesso accanto al termine law compare il verbo to stipulate + that. In questo caso il verbo in questione è un false friend, dato che deve essere tradotto con “prevedere” e non con “stipulare”: the law stipulates that new cars must have seat belts for the driver and every passenger.

Sinonimi del verbo to stipulate sono, per esempio: to provide, to set forth, to determine e to prescribe. In loro vece, possono essere utilizzate alcune espressioni composite, quali: according to the law, pursuant to the law, under the law, ecc.

Il verbo “stipulare”, riferito all’ambito dei contratti, è invece reso dal verbo to enter into.

Un altro verbo che si accompagna spesso al termine law è to require, traducibile con “prevedere” o “disporre”: the law requires an employer to reasonably accommodate an employee’s religious beliefs or practices, unless doing so would cause more than a minimal burden on the operations of the employer’s business. Tale verbo non è da confondere con il verbo to request, che è invece da rendere in italiano con “richiedere”.

© 2020 L&D traduzioni giuridiche. Tutti i diritti riservati.